lunedì 13 febbraio 2012

Telecamere o sensori per il perimetrale?

Stavo pensando di montare all’esterno della casa in giardino una protezione antintrusione di numero 4 telecamere dotate di infrarosso su 4 pali a seguire in modo che una veda il palo dell’altra creando cosi un anello -ma sono stato sconsigliato un tecnico che è venuto a vedere la fattibilità mi ha consigliato di montarne 8 puntate verso le facciate della casa sempre dotate di un avvisatore acustico in caso di intrusione
tengo a precisare che i lati della casa sono 25 *15 metri, un secondo installatore mi ha sconsigliato le due precedenti soluzioni causa i falsi allarmi dovuti a variazione di luce e calore consigliandomi di montare tre sensori per palo ognuno con 2 canali MW 2 canali PIR anti-mascheramento e discriminazione animali il tutto via filo
gradirei una risposta in merito

Buongiorno
in effetti, la soluzione delle telecamere ad anello che ‘si inseguono’ non entusiasma neanche me.
Le soluzioni alternative che le sono state proposte, però, sono di natura diversa e difficilmente comparabili: la prima utilizza telecamere allarmate, la seconda sensori da esterno doppia tecnologia.
Come sempre nelle protezioni perimetrali è necessario porre particolare attenzione alle interferenze ambientali ed al posizionamento dei sensori (o delle telecamere) in relazione al sito da proteggere ed ogni installatore fa una sua personale valutazione legata all’analisi del rischio ed al sopralluogo effettuato — scegliendo di conseguenza la tecnologia che ritiene maggiormente adatta ed affidabile per quel particolare caso.
Sinceramente ritengo che entrambe le soluzioni siano valide e che la diversa risposta sia solo il frutto del maggior utilizzo / conoscenza / fiducia dell’installatore in una tecnologia piuttosto che l’altra. Forse se chiede un terzo parere le consiglieranno delle barriere, anch’esse una valida soluzione alternativa a quanto sopra.
La miglior garanzia per la sua scelta è quella di avere un buon contratto di assistenza ed un installatore serio al suo servizio: non è solo la scelta della tecnologia da utilizzare, ma anche la perfetta installazione e taratura del prodotto e gli eventuali correttivi per migliorarne le prestazioni che renderanno il suo sistema affidabile ed efficiente.